Per un appuntamento telefona al 349 6347184

LETTURE e RILESSIONI PSICOLOGICHE: “MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’” un libro di Francesco Piccolo

Ho amato molto questo libro perché mi ha regalato dei veri momenti di felicità anche quando non me la sarei aspettata. Francesco Piccolo ci racconta in 133 pagine alcuni dei suoi migliori momenti di piacere quotidiano, estemporaneo, sfuggente ma allo stesso tempo intenso, irriverente e molto divertente. Eccone alcuni:

“Mi piace passeggiare la domenica mattina e non comprare mai né una mela, né le arance, né un bonsai, né un fiore, né le uova di Pasqua – niente che possa aiutare le ricerche per qualsiasi cosa, e niente che possa mettermi la coscienza a posto”

“Le grandi librerie, perché puoi girare, toccare, sfogliare, senza nessuno che ti voglia dare un consiglio”

“Tutte le persone che non sono belle, o sono brutte, poi quando le conosci diventano più belle, sempre”

Tutti noi viviamo quotidianamente momenti di felicità solo che nell’insieme della giornata e delle mille cose da fare e le altrettante preoccupazioni si perdono, non riescono a fissarsi in un ricordo stabile o in un segno palpabile. Sappiamo che abbiamo vissuto qualcosa di piacevole ma non riusciamo a definirlo con esattezza e se per caso ci ritroviamo a ripensarci perché una voce, un odore o una sensazione risvegliano quel momento dal torpore, ecco che risentiamo quel piacere vivido come se lo stessimo vivendo in quel momento.
Questo libro vi aiuterà a ripescare i vostri momenti di non-più-trascurabile felicità e a risentirne il piacere e vi aiuterà a ricordarvi di prestare più attenzione alle piccole, ma molto significative, emozioni quotidiane. Perché ci sono infiniti momenti di felicità nascosti che non aspettano altro che di essere scoperti:

“Se c’è un luogo dove ci si annoia più di ogni altro, è dal fioraio, aspettando che ti confezionino i fiori. Però è lì che ho pensato a molti momenti di trascurabile felicità”

I pezzi che mi sono piaciuti di più, per lo stupore e la semplicità che mi hanno fatto sentire, sono brevi storie che parlano di bottiglie di vino che passano di casa in casa senza mai essere consumate e di passaggi a livello ostacolo di un amore che poi ritorna. Ma se volete saperne di più leggete anche voi questo libro vi divertirete a riconoscervi in questo o quel momento o a individuare il vostro pezzo preferito. Vi stupirà e vi aiuterà a riconoscere i vostri speciali “momenti di trascurabile felicità”. Buona lettura..

Anche questo libro lo potete prendere in prestito alla Biblioteca San Giovanni di Pesaro.

Se avete dei libri interessanti da segnalare scrivete a Katja.manga@libero.it


“La lettura apre nuove visioni della realtà aggiungendo significati che stimolano la riflessione e il cambiamento. Così vi suggerisco alcune letture simboliche che vi condurranno in estemporanei viaggi nell’animo umano. Potranno piacervi oppure no ma vi regaleranno sempre originali punti di vista che si affacciano sul mondo, arricchendolo.” Katjuscia Manganiello   


                                    __________________________________

Dott.ssa Katjuscia Manganiello | Psicologa Psicoterapeuta
 Tel. 349 6347184


Studio di Psicologia e Psicoterapia | via XI febbraio, 63 - 61121 Pesaro (PU)
e-mail katja.manga@libero.it  

                                         
                                                                          Autore

Posta un commento