Per un appuntamento telefona al 349 6347184

“DOMANDE FREQUENTI alla Psicologa”

Chi è lo psicologo?
Lo psicologo è quella figura professionale che si occupa del benessere psicologico della persona, delle sue relazioni e di tutto ciò che vi ruota intorno (scuola, lavoro, tempo libero, etc.). La sua funzione è quella di migliorare la qualità della vita della persona. E’ laureata con
Laurea quinquennale e iscritto all’Albo degli Psicologi della sua Regione di appartenenza.

Chi è lo psicoterapeuta?
Lo psicoterapeuta è uno psicologo o un medico specializzato nella cura della psiche e di tutte le sue manifestazioni. Interviene quando è presente uno o più sintomi psicologici o un disagio con l’intenzione di comprendere e curare gli aspetti psicologici mal funzionanti per renderli più funzionali e soddisfacenti. Ogni psicoterapeuta utilizza un metodo di cura che è il risultato della  propria formazione ed esperienza professionale.

Chi è lo psichiatra?
E’ un medico specializzato in psichiatria che cura le patologie della psiche anche attraverso la prescrizione di psicofarmaci. Gli psicofarmaci sono utili soprattutto nei momenti di crisi acuta di una patologia psichica o di una sintomatologia particolarmente invalidante. In altri momenti è quasi sempre preferibile la psicoterapia.

Chi è il counselor?
E’ una figura ambigua, poiché non ha una preparazione professionale accertata (potrebbe farlo chiunque purché abbia seguito un corso di counselor), il cui ruolo non è ben definito e compreso dal mondo medico-scientifico e psicologico. Come il counselor ne esistono altre con la stessa ambiguità di fondo (pedagogista clinico, filosofo clinico, etc) di cui non si comprende la funzione. Per essere certi di avere di fronte un professionista occorre accertarsi della sua iscrizione all’Albo degli Psicologi.  

Esistono altre figure professionali che curano la psiche?
No, non esistono altre figure istituzionalmente accettate per la cura della psiche. Esistono altre figure mediche come il neuropsichiatra o il neurologo che si occupano della mente attraverso lo studio del cervello e delle sue funzioni e sono figure che ruotano intorno alla cura della psiche ma non se ne occupano direttamente.

Quando andare in terapia?
Ogni volta che si avverte un disagio psicologico che non si riesce ad affrontare da soli. Il disagio può essere intenso e di recente comparsa (es. affrontare un lutto, attacco di panico, un problema educativo con i figli, etc.) oppure apparentemente più tollerabile ma presente da tempo (es. malinconia, ansia, problemi coniugali, etc.).

Quanto dura una terapia?
La psicoterapia, il sostegno psicologico o la riabilitazione psicologica continuano fino a quando la persona non ha raggiunto un livello di qualità della vita  più soddisfacente rispetto alle proprie possibilità e limiti; comunque non prima di aver raggiunto gli obiettivi concordati. Per questo motivo è complesso definire in precedenza l’effettiva durata della terapia poiché nel tempo potrebbero cambiare obiettivi ed esigenze della persona. 

Quale terapia scegliere? Come scelgo il mio terapeuta?
Ogni metodo psicoterapeutico è valido e per questo utile ad affrontare qualsiasi tipo di disagio psicologico. La differenza è nella relazione tra terapeuta e persona. Ogni psicoterapeuta costruisce il proprio stile professionale e ogni persona cerca un terapeuta che lo rispecchi. E’ solo attraverso l’incontro tra queste due parti che è possibile scegliere una persona ed un luogo dove ci si sente accolti e supportati come si immaginava.

Quanto costa una terapia?
Fare il preventivo di una psicoterapia è cosa assai difficile perché è impossibile prevederne la durata. E’ doveroso, comunque, per il terapeuta, comunicare al primo incontro di consulenza il costo e la frequenza di ogni seduta. Questo permetterà alla persona di conoscere la spesa mensile del percorso che va ad iniziare.

E’ possibile concordare costo e tipo di percorso terapeutico?
Durante il primo incontro di consulenza è possibile chiedere tutte le informazioni in merito alla psicoterapia. Il terapeuta formulerà un ipotetico percorso dove sono indicati anche il costo di ogni seduta e la frequenza. La persona che non riesce a sostenere tale spesa può concordare, ove possibile, alcune alternative come dilazionare gli incontri, i pagamenti o essere inviato presso i Servizi Pubblici. Per una buona efficacia della psicoterapia è comunque altamente auspicabile attenersi alle indicazioni dello psicoterapeuta.

Per altre informazioni o domande potete rivolgervi direttamente alla dr.ssa Katjuscia Manganiello scrivendo a:

 katja.manga@libero.it


La risposta arriva in forma privata. Alcune domande e risposte saranno pubblicate senza dati personali autentici per evitare ogni possibile riconoscimento nel rispetto della legge sulla privacy 



  Dott.ssa Katjuscia Manganiello – Psicologa Psicoterapeuta - Tel. 349 6347184
Studio di Psicologia e Psicoterapia – via XI febbraio, 63 / 61121 Pesaro Urbino Marche


Posta un commento